Narnia Suffolk

Narni, Terni

Narnia Suffolk è una giovane azienda che dopo una lunga tradizione norcina decide di immettersi sul mercato alimentare con dei prodotti di grande qualità e con una produzione limitata tipica di una lavorazione artigianale della materia. Tuttavia la necessità era di avere un marchio ed un packaging che vestissero in maniera elegante il prodotto. La N simbolo importante delle radici della azienda appunto Narnese e l’animale, nella sua purezza e semplicità, disegnato con la mano, come con le mani viene realizzato il prodotto; la font retrò ed elegante che si affianca al nome della azienda con un carattere invece più pulito e fresco che racconta di un progetto della generazione più giovane della famiglia. E ora il packaging. La riflessione parte dalla materia prima, e cioè la pecora Suffolk, animale dall’estetica piuttosto peculiare: una grande testa nera (da qui il nome del prodotto) e un pelo candido. Siamo partiti dalla carta tra le più economiche in commercio, e cioè la carta paglia, ne abbiamo ricavato un quadrato di 27x27 cm che, ruotato di 45 gradi avvolge il prodotto donandogli quasi una nuova geometria. Un lembo nero descrive la testa dell’animale, un breve testo che racconta la storia e la lavorazione del prodotto, senza artefatti, in maniera naturale. Una fascia bicolore denota l’eccellenza come una fascia bicolore viene posta sul dorso dell’animale che primeggia nelle competizioni dedicate alla razza. Il bicolore semplice e di facile produzione incontra l’esigenza quindi dell’azienda di una packaging economico e facile ma senza comprometterne l’estetica ed il messaggio comunicativo.

Le foto, anch’esse volte al racconto dell’estrema semplicità e pulizia del prodotto. Pochi elementi, gli ingredienti, le spezie, allo stato grezzo, che si vestono di una grande dignità grazie alla luce, allo spazio nero, alle textures, e ad un richiamo di verde che rimanda all’origine rurale e naturale della famiglia che li produce. La collaborazione con lo studio fotografico di nostra conoscenza ed il confronto con la sua area creativa ha contribuito molto allo sviluppo di un primo linguaggio comunicativo dell’azienda congruo con le sue dimensioni commerciali e che non ne limita lo sviluppo nel tempo. Le immagini sono duttili sia per i profili social che per della grafica volta alla stampa come fondale o come parte della composizione, aiutano nell’architettura grafica del messaggio e valorizzano a contrasto i colori e la geometria del prodotto.

Un flyer semplice e con una fotografia di effetto completa il coordinato di immagine e anticipa il prodotto nei corner espositivi all’interno delle vendite al dettaglio o dei ristoranti cui l’azienda collabora. L’immagine è sempre semplice, onesta e senza troppi artefatti grafici per mantenere il messaggio comunicativo.

CREDITS:

Cliente: narniasuffolk

Foto:  thefactoryprd

All Rights Reserved Mattioli Panico Architetti | info@mattiolipanico.com | Piazza Massimo D’Azeglio 19, 50121 Firenze FI | PIVA 03159920549

OK

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.